Shopping sotto le stelle ad Arezzo: arrivano i saldi

30 Jun  0 Eventi e News

Sabato 4 e venerdì 10 luglio doppio appuntamento estivo per “Shopping sotto le stelle”, la notte bianca di Arezzo che trasforma gli acquisti in un’occasione di incontro e festa per tutta la città. Giunta alla settima edizione su iniziativa della Confcommercio con il patrocinio del Comune di Arezzo e, quest’anno, il contributo della Banca Valdichiana, la maratona no-stop dello shopping vedrà i negozi del centro storico aperti fino alla mezzanotte, in uno scenario frizzante fatto di musica, animazioni e tante proposte gastronomiche all’aperto, con i locali che allestiranno fuori tavoli e sedute.

Questa mattina (lunedì 29 giugno) il programma degli eventi è stato presentato ad Arezzo durante la conferenza stampa che si è svolta all’interno del Caffè dei Costanti, alla presenza della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, della vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei e del direttore generale di Banca Valdichiana Fulvio Benicchi. Tra le novità dell’edizione 2015, il 4 luglio c’è la chiusura al traffico dell’intero boulevard via Roma-via Crispi fino all’incrocio con via Guadagnoli (chiusura ‘ridimensionata’ il 10 fino all’incrocio con via Margaritone) e insieme quella di via Vittorio Veneto, che consentirà così alla festa di allargarsi oltre la città murata per almeno una sera.

L’avvio di “Shopping sotto le stelle”, sabato 4 luglio, promette di essere particolarmente scoppiettante vista la concomitanza con la data ufficiale di inizio dei saldi estivi di fine stagione, che potrebbe convincere molti a prolungare fino a tarda sera la visita di rito ai negozi e, si spera, a concretizzare gli acquisti. Sarà quindi una sorta di lunghissimo D-Day dello shopping a prezzi tagliati, in cui le percentuali di sconto già alte (dal 30% in su) potrebbero convincere anche i consumatori più restii. Ma il segreto vincente dell’evento rimane l’abbinamento tra i negozi aperti, le vetrine illuminate e un programma ricco di iniziative che favoriscono la socialità e il divertimento per tutte le età.

Tra gli eventi in serbo per il 4 luglio ci sono la fiesta latina organizzata da Salsa Na Ma, che farà ballare piazza Sant’Agostino a ritmo di salsa; il concerto della Ballantine Band in piazza San Francesco, di fronte al Caffè dei Costanti, e l’esotica danza del ventre nella parta alta di via Madonna del Prato. Nel “boulevard” saranno tre le postazioni musicali: in via Roma lo show di Enzo Scartoni, condito con un po’ di karaoke aperto al pubblico, in via Crispi il live di musica jazz (davanti ai negozi Sabot e Crispis) e un’area (nei pressi del negozio Banelli) dedicata al classico pianobar, che farà da sottofondo alla sfilata di moda e gioielli allestita dai commercianti. Anche in via Veneto sarà attivo per tutta la serata un punto musica con pianoforte e voce.

Non mancherà l’oasi del divertimento per i bambini, che sarà allestita di fronte all’anfiteatro e vedrà schierati i gonfiabili dei maestri giostrai Alessandro Cerini e Marco Catellani, la Banda dei piccoli chef con i suoi laboratori didattici per imparare a mangiare e cucinare divertendosi, infine altre animazioni come le sculture di palloncini. Per le offerte gastronomiche c’è solo l’imbarazzo della scelta fra le tante cene e apericene curate dai bar, ristoranti e gastronomie dell’area. In particolare, si segnalano le cene collettive sotto le stelle organizzate in via Vittorio Veneto dai locali Dario e Anna, Bar dell’Una, Albikokka, Nemastey India, Yamatoji e Hot Bar, e quella di via Crispi organizzata dai ristoranti Olga e Albano, Crispis, Il Vicolo e Il Cantuccio. Venerdì 10 luglio si aggiungerà al già ricco carnet degli eventi anche il lancio delle lanterne dei desideri in piazza Sant’Agostino.

http://www.toscananews24.it/wp/?p=30311#sthash.Q6Jl1C1O.dpuf

Comments are closed.