Arezzo, ecco l'edizione di settembre della Fiera Antiquaria

04 Sep  0 Eventi e News

a Fiera Antiquaria di Arezzo è ogni mese un appuntamento irrinunciabile per ogni appassionato del settore o semplice visitatore, ma c’è un’edizione in particolare che ogni turista non dovrebbe perdere, un’edizione che per due giorni si trasferisce in una location d’eccezione, un’edizione che più delle altre unisce passato e futuro, antico e moderno: la Fiera Antiquaria di settembre. Sì, perché, per chi non se lo ricordasse, nell’edizione di settembre la Fiera Antiquaria abbandona momentaneamente i vicoli e le piazze del centro storico di Arezzo per trasferirsi nella splendida cornice del “Prato” cittadino, luogo dove un tempo si ergeva prima il foro etrusco e poi romano.

Nei giorni 6 e 7 settembre 2014, dalle ore 9 alle ore 20, tanti saranno i turisti, i visitatori, gli addetti ai lavori e gli espositori che calpesteranno lo spazio del “Prato” che cela un’era tramontata di scambi, un tempo in cui una stretta di mano era un contratto, e dove quello che si barattava era per la quotidiana sopravvivenza, per visitare una manifestazione che da 46 anni regala emozioni e genera affari, erede di una tradizione che ha origini molto più antiche e lontane, ma che ad Arezzo si possono trovare appena sotto i nostri passi.

Da non dimenticare, inoltre, tutta la serie di eventi che arricchiranno il weekend della città: in primis, il centro storico di Arezzo, nella stessa domenica 7 settembre, sarà ulteriormente impreziosito dagli sgargianti colori dei quartieri della città che si sfideranno in Piazza Grande per conquistare l’ambita Lancia D’oro nel secondo appuntamento annuale della Giostra del Saracino.

L’università degli Studi di Siena, nello specifico il Dipartimento di Scienze della Formazione, sarà presente alla Fiera Antiquaria, nei giardini del Prato, con uno stand informativo dove si potrà recepire ogni suggerimento utile per intraprendere il giusto percorso universitario.

Presso le sale espositive del Benvenuti ad Arezzo in Piazza della Libertà 1, fino al 14 settembre, con orario 10/13 – 13.30/17.30, sarà possibile visitare ancora la mostra di spartiti musicali d’epoca, IL Piave mormorò “Strumenti musicali in Trincea”.

La Galleria Ivan Bruschi, situata in Piazza San Francesco, sabato 6 e domenica 7 settembre, oltre ad accogliere un’accurata selezione di antiquari, ripropone la mostra Spartiti, libri e strumenti per l’educazione musicale di bimbi e ragazzi a cura di Carlo Pagliucci e che ha riscontrato un notevole successo di pubblico la scorsa edizione della Fiera Antiquaria.

fiera6-770x408

L’evento rientra all’interno della rassegna Collezionisti in Galleria, una serie di esposizioni incentrate su varie tematiche realizzate in collaborazione con l’Associazione Collezionisti Storici Aretini e organizzate proprio in occasione della Fiera.

Comments are closed.