Daily Archives: October 1, 2014

Cos'è il saccarosio

E’ un idrato di carbonio appartenente alla classe degli zuccheri. Si presenta come una sostanza bianca, cristallina, solubile, di sapore dolce. In natura è presente nella barbabietola e nella canna da zucchero. Il saccarosio ha elevate capacità edulcoranti.

Il DESTROSIO in chimica e’ il glucosio.
Il SACCAROSIO e’ uno zucchero semplice contenuto nella frutta nel miele e in alcuni tuberi viene utilizzato come edulcorante.

Arezzo, città dell’arte con la poesia di Icastica

Dalla letteratura all’arte e alla poesia, dalla fisica quantistica alla storia greca e romana, passando per la criminologia e le teorie economiche mondiali: su questi temi si sta svolgendo la rassegna dei «Déjeneur sur l’herbe», incontri con scrittori, fotografi, critici d’arte, economisti, fisici, genetisti, esperti di tutto il sapere contemporaneo, nell’ambito del calendario di Icastica, kermesse d’arte e cultura contemporanea promossa dal Comune di Arezzo.

alicia-martin-vortice-2010

Dopo l’inaugurazione del 9 luglio e l’incontro con l’autore Nicolai Lilin, al quale sono seguiti dibattiti e serate culturali, oltre alla kermesse di Arte Contemporanea, il mese di ottobre sarà dedicato alla Poesia. Si riparte venerdì (dalle 17 alle 20) presso la bellissima Casa Petrarca di Arezzo, location scelta perché la stessa Accademia Petrarca è tra i principali artefici e promotori della Sezione Poesia della manifestazione (anche stavolta il Main Sponsor è il gruppo Hera e il curatore è la libreria Feltrinelli Point di Arezzo). Ogni venerdì sarà così dedicato ai poeti, tranne il 24 ottobre.

Mentre il 31 ottobre, serata conclusiva di Icastica 2014, sarà anche l’ultimo appuntamento della Sezione Poesia con l’assegnazione del premio al vincitore, giudicato da una giuria composta da quattro membri: Nicola Crocetti, Daniele Piccini, Franco Buffoni e Davide Rondoni, professori che rappresentano eccellenze nel campo poetico e letterario italiano ed internazionale.

Molti i poeti in concorso, tra i quali, Davide Nota, Rosaria Lo Russo, Franca Mancinelli, Manuel Cohen, Luigi Socci, Marco Simonelli, Daniele Mencarelli, Marco Corsi, Gabriel Del Sarto, Roberta Bertozzi: tutti considerati tra le voci più interessanti ed originali del nostro panorama e tutti di nazionalità italiana, poiché questa sezione vuole rappresentare lo stato della poesia italiana emerso negli ultimi anni, dando voce ad alcuni degli autori che si sono distinti con i loro versi.

In ogni serata si esibiranno tre poeti che avranno a disposizione 30 minuti a testa per dar vita al loro Reading con la massima libertà, potranno scegliere le poesie che leggeranno ed i modi per condurre la performance. I giurati valuteranno sia la qualità letteraria sia le modalità espositive dei presenti in loco che lo faranno dal vivo, altrimenti riceveranno per mail sia gli elaborati scritti sia la video-registrazione. Non vi saranno giudizi intermedi ma una unica votazione finale interna alla giuria e segreta che decreterà un vincitore nella serata conclusiva, quando tutti i giurati saranno presenti. Il vincitore riceverà il premio istituzionale di Icastica la “Chimera” e avrà menzione speciale negli atti finali della manifestazione.

La kermesse dedicata alle arti ed alla contemporaneità è giunta quest’anno alla seconda edizione, sotto la direzione di Fabio Migliorati per l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Arezzo, con la formula «Arte contemporanea prestigiosa a raffronto con quella del Cimabue, di Piero della Francesca e di Giorgio Vasari».

La manifestazione si snoda lungo un percorso di 4 km nel centro della città, tra storia ed eventi, nell’intento di demusealizzare l’arte e scoprire un modo diretto di vivere con essa. Restart è il titolo del progetto che va dall’archeologia – calchi umani da Ercolano, mummie egizie, urne e ombre etrusche, reperti della Firenze del 1966 – al multiforme linguaggio dell’attualità, con i lavori (tra gli altri) di Rashad Alakbarov, Barry X Ball, Per Barclay, Robert Barta, Carlo Bernardini, Daniel Canogar, Yves Dana, Wim Delvoye, Tim Ellis, Paolo Grassino, Antony Gormley, Damien Hirst, Michelangelo Pistoletto, Pedro Cabrita Reis, Andres Serrano, Fabio Viale, Brigitte Zieger e la coraggiosa novità di Promenade (walk in progress dei giovanissimi artisti aretini Valentino Carrai, Luca Mauceri, Carlo Trucchi).

http://www.iltempo.it/cultura-spettacoli/arte/2014/10/01/arezzo-citta-dell-arte-con-la-poesia-di-icastica-1.1320036